Tuo IP:

 
 

Visite totali:

Visite di oggi:

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 
 



 

/al ritmo della tabla.htm

 

 

 

 

AL RITMO DELLA TABLA (Zecchino N. 54, India)
Giovanni Gotti - Akimsakti

 

Immaginando tutto duello che c'è
Cosa vorresti soltanto per te?
Ma tu rispondi che ogni cosa che vuoi
Divideresti ogni giorno con noi.
Noi mangiamo solo i frutti che ci dona la terra
Non vogliamo che si spenga il volo di una farfalla.

Perché in ogni creatura c'è la sua vita
Dentro la sua vita un poco di noi,
Il tempo è come sabbia tra le mie dita
Ma noi ci rivedremo ancora lo sai,

C'è una sola luce nell'infinito
Come l'infinito è dentro di noi,
Quando una voce ti chiede aiuto
Sa che quell'aiuto saremo noi,
Sempre noi

So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya

Dieci voci sulle ali di una bianca colomba
Aspettando che l'amore come un'eco risponda,
E per ogni nuovo amico che ci saluta
Tanti nuovi amici saremo noi,
Condividere ogni gioia ed ogni caduta
Riempirà di vita quello che fai.

Tutti siamo note di un'armonia
Quando l'armonia è dentro di noi,
Al ritmo della tabla la tua melodia
Nascerà dal cuore di tutti noi,
Sempre noi

So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya

Noi viviamo con i frutti che ci dona la terra
Ogni creatura è una luce che brilla,
Segui per il mondo il volo di una colomba
Anche se del volo tu la meta non sai.

So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya
So amrit gur te paya

Guarda che colori sulle ali di una farfalla,
Nel sorriso di un bambino quanta musica c'è.


 

Punteggio totale:

   

 

 

Se avete da reclamare riguardo il materiale di questa pagina, scrivete a piccolesorprese.it.